Dubai, tradizioni del passato e futuro da record

Dubai, una delle destinazioni più alla moda degli ultimi anni, una città piena di contraddizioni che può creare un senso di smarrimento. Per non perdersi tra le tante attrazioni e i posti strepitosi che questo luogo offre, meglio partire informati.

Dubai è la capitale di uno dei Sette Emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti, è una città con una conformazione eccezionalmente allungata, da una punta all’altra sono circa 50 Km e si estende sulla costa del Golfo Persico.

E’ divisa in 4 zone: Deira, Bur-Dubai, Jumeirah e Dubai Marina.
Tra Deira e Bur Dubai troviamo la parte più vecchia della città, ma anche la più lontana dai canonici luoghi turistici, mentre le aree di Jumeirah e Dubai Marina sono sicuramente le più battute dalle persone in visita.

Come muoversi a Dubai

dubai-metroLa prima cosa che dovete tenere in considerazione pianificando una vacanza a Dubai, è che a causa delle alte temperature e delle lunghe distanze, non è il luogo adatto per passeggiare, troverete più vita all’interno dei centri che per le strade. Per andare da un posto ad un altro, vi consigliamo di prendere un taxi (che è molto economico) o ricorrere ai mezzi di trasporto pubblico ( molto efficienti).

dubai-metro-mappa
La Metropolitana ha solo due linee, ma arriva ovunque è molto rapida, economica, ha l’aria condizionata ed è una delle più belle al mondo, godrete anche di una vista straordinaria della città perché quasi tutto il percorso è fatto su binari sopraelevati.

dubai-metro2Come accennato, ci sono 2 linee:
– La linea rossa parte dall’areoporto, attraversa la città da nord a sud passando per il Burj Khalifa “Torre Califfo” che con i suoi 829,8 metri è il grattacielo più alto del Mondo, e per il Mall of Emirates, il centro commerciale più grande del mondo, fino a Jabel Ali, la zona portuale.
– La linea verde parte da Deira è arriva a Bur Dubai passando per la famosa Palm Deira

palm-deira-dubai

Ci sono 3 tipi di tessera per la Metropolitana:

La tessera rossa si può utilizzare per massimo 10 viaggi, è l’ideale per soggiorni molto brevi, ad esempio se fate sosta durante una crociera. Serve solo per la metro e non permette l’uso di altri mezzi pubblici
La tessera argento permette l’uso nella metropolitana e del bus, ed è decisamente la più usata
La tessera Oro è praticamente uguale a quella argento, ma permette di viaggiare nelle carozze “Gold Class” ossia quelle situate nella parte anteriore che offrono una vista panoramica.

Cosa vedere

I luoghi interessanti da visitare sono davvero tanti, e il tempo non sembra mai abbastanza.
Dubai è una città in equilibrio, in questo luogo splendono le due facce di una stessa medaglia, da una parte l’oriente con le sue tradizioni legate ad un lontano passato, il silenzio del deserto con la sua sabbia dorata, dall’altra l’occidente con la sua modernità e il futuro incarnato alla perfezione dai grattacieli e delle architetture sbalorditive, dalla metropolitana che sfreccia e dalla frenesia degli uomini d’affari.

Bastakiya

Bastakiya dubaiPer capire Dubai dobbiamo iniziare dalla sua anima orientale, da uno dei quartieri più antichi quello di Bastakiya, una zona di vecchie case in mattoni con incantevoli cortili interni, fatto di stretti e coreografici vicoli.
Una delle caratteristiche di Bastakiya, è la presenza sopra i tetti degli edifici di “Barjeel” torri del vento , praticamente arcaici condizionatori dell’aria.
Gli edifici che una volta erano case dei ricchi mercanti oggi sono negozi, gallerie d’arte ed eleganti caffè in cui ripararsi dal calore e godersi un po’ di relax.
Da non perdere il suq, il caratteristico mercato all’aperto, ricco di vita, colori, profumi e chiasso, qui potrete trovare di tutto, cibo, vestiti, souvenir.

jumeirah-mosque dubai

In questo quartiere potrete visitare la Moschea Jumeirah, uno dei gioielli spirituali e culturali di Dubai.
Le visite guidate all’interno della moschea durano circa un’ora, e richiedono un abbigliamento adeguato al luogo di culto islamico. Tutti dovranno togliersi le scarpe, gli uomini dovranno indossare pantaloni lunghi, sono vietate le canottiere, le donne dovranno essere coperte fino al collo, potranno mostrare solo il viso e le mani, anche la testa e i capelli dovrebbero essere coperti, così come le gambe.

Burj Al Khalifa

burj-al-khalifa-dubaiBurj Al Khalifa, la Torre Califfo ossia l’edificio più alto del Mondo, 829,8 m, oltre 163 piani, questo grattacielo è diventato il simbolo di Dubai e non passa inosservato.
Al suo esterno uno spettacolare sistema di fontane con luci e getti d’acqua alti 150 m vi lascerà senza parole.
Il sontuoso interno ospita addirittura una moschea e una meravigliosa piscina.

dubai

Burj Al Arab

dubai-interniBurj Al Arab è uno degli hotel più alti del mondo e anche uno dei più famosi e riconoscibili con la sua caratteristica forma a vela. Questo edificio di 60 piani è un inno al lusso sfrenato, tanto da essere l’unico hotel a sette stelle del mondo. A disposizione dei clienti ci sono elegantissime suite, Rolls Royce, un eliporto, un campo da tennis collocato in una terrazza panoramica, 9 ristoranti di alta cucina, uno di questi situato sotto il livello del mare per cenare circondati da pesci e coralli.
Ovviamente i prezzi sono oltremodo proibitivi.

Heritage House

Questo edificio costruito con coralli era la residenza dei ricchi mercanti di perle della città.
E’ possibile visitare diverse stanze in cui sono state ricreate scene di vita quotidiana dell’epoca; le donne che si dipingono le mani con l’henné, gli uomini mentre fumano il narghilè. Un viaggio nel passato, ricco di dettagli e molto ben curato.

Il Souk dell’Oro

dubai-oroVicino all’ Heritage House si trova uno dei più famosi quartieri di Dubai, quello dove si concentrano quasi tutte le gioiellerie della città. Qui è possibile fare degli ottimi affari, i prezzi infatti sono molto molto interessanti.

dubai-mall

Dubai Mall

2-dubaiPer restare in tema shopping, non potete perdervi il Dubai Mall, il centro commerciale più grande del mondo, 1.200 punti vendita con servizi di ogni genere, negozi di moda, gioielli, accessori, sport… e non solo, dispone anche di una pista di pattinaggio, 20 sale cinema, un hotel di 250 camere e 120 ristoranti. Una città nella città.

Queste sono solo alcune delle meraviglie che potrete vedere a Dubai, una città nata per stupire, e per battere tutti i record, votata al futuro al lusso e all’eccesso, ma con un occhio rivolto al passato e alla tradizione.

Booking.com

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here