L’isola di Madeira, il giardino dell’Atlantico

isola di Madeira

L’arcipelago di Madeira, è costituito da due isole abitate: Madeira e Porto Santo e dalle riserve naturali di Ilhas Desertas e Ilhas Selvagens ( in portoghese, rispettivamente isole deserte e isole selvagge), è una di quelle destinazioni che sorprese e incanta, la sensazione è quella di trovarsi in un altro mondo, un paradiso incontaminato nel mezzo dell’Oceano Atlantico, pur essendo a soli 400 chilometri dall’ isola di Tenerife.

Una continua sorpresa all’Isola di Madeira

Noto come il Giardino dell’Atlantico per la sua meravigliosa e rigogliosa vegetazione, in realtà è terra di continui ed inaspettati contrasti geografici e climatici: passiamo da scogliere mozzafiato, verdi e ricoperte di muschio, quella di Cabo Girao con i suoi 580 metri sul livello del mare è considerata la più alta in Europa, agli scenari lunari delle spiagge vulcaniche e di rocce, restando incantati  dai  quasi 15 chilometri di spiagge splendenti di sabbia fine e dorata di Porto Santo.

Un’ Isola dove potrete godere della magia di 4 stagioni diverse in solo giorno: passerete una tranquilla e soleggiata giornata d’estate a Funchal, capoluogo dell’isola che si trova a sud, e potrete inseguire l’inverno risalendo verso nord, per lasciare le nuvole ai vostri piedi una volta arrivati a Pico do Arieiro o Pico Ruivo.

Madeira- pico-ruivo

L’Isola di Madeira è un luogo tutto da scoprire, che incanta con i suoi contrasti, le sue diversità, e che vi lascerà senza parola.

Cose fare all’Isola di Madeira

  • Madeira -foresta-di-laurisilvaSe siete amanti delle escursioni e del trekking questo è il luogo giusto. Km di cammini che attraversano l’isola da nord a sud. Tutta da esplorare la foresta di Laurisilva, dichiarato Patrimonio dell’Umanità nel 1999, con meravigliose lagune cristalline dove è possibile nuotare, e cascate mozzafiato come Cascada da Risco o Cascata Veu da Noiva ( Cascata del rischio e Cascata velo da sposa), con l’acqua che compie salti di anche 100 metri di altezza, ed appaiono quando meno te lo aspetti con un effetto sorpresa da togliere il fiato.

cascada-veo-da-novia    2-cascada-da-risco

  • Se siete a Madeira non potete non concedervi un tuffo nelle piscine naturali di Porto Moniz, meravigliose vasche di acqua salata scavate nelle nere rocce.

  • Fate un viaggio nel tempo nel villaggio dei pescatori di Câmara de Lobos, il primo nucleo abitato fondato sull’isola. L’aria che si respira in questo luogo è magica, la salsedine, i pescatori al lavoro impegnati a pulire e seccare il famoso “alfonsinho” un pesce simile al merluzzo, tipico dell’isola, la brezza… tutto qui parla di Madeira e dell’Atlantico.
  • il-villagio-dei-pescatori-di-camara-de-lobosNon perdetevi Funchal il capoluogo dell’isola, passeggiate per il Porto, fate shopping a Rua da Carreira, assaggiate la deliziosa frutta tropicale venduta sui banchi del Mercado dos Lavradores, una struttura coperta su due piani che con i suoi colori e gli odori vi lascerà incantati. Dopo tanto girare rilassatevi a  Parque de Santa Catarina, un magnifico parco urbano in pieno centro città e quando il sole tramonta buttatevi nella vivace vita notturna della città.

Assolutamente da non perdere

parque_de_santa_catarina_funchal     mercado-dos-lavradoresFate un giro sulla teleferica che da Fuchal in soli 11 minuti vi porta al Monte, godrete  dall’alto del magnifico paesaggio, e una volta in cima non potete perdervi: La chiesa di Nossa Senhora do Monte ( patrona dell’isola) e la sua coreografica scalinata di accesso.

600px-monte_palace_tropical_garden_a

Il giardino tropicale Monte Palace con 70.000 metri quadrati di specie di piante provenienti da tutti i continenti. Il giardino Botanico, colorato e curatissimo, dove potrete vedere moltissime specie autoctone ed importate, coloratissime e profumate.

 

carreiros-do-monteSe salire in teleferica è rapido e romantico, la discesa  con i Carreiros do Monte è l’esperienza più divertente ed originale che potrete fare a Madeira, è una tradizione curiosa e a nostro parere imperdibile, sono uomini con cappello di paglia vestiti di bianco che dopo avervi infilato dentro un cesto di vimini simile a una slitta vi condurranno a valle più velocemente di quanto ci si possa aspettare. Davvero esilarante!

L’Isola di Madera è un luogo da visitare assolutamente, una terra che non dimenticherete facilmente. Cosa aspettate? Pronti per scoprire il giardino dell’Atlantico?

Booking.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here