Visitare Varna e le località turistiche del Mar nero in Bulgaria

Varna

Negli ultimi anni si sta osservando una crescita esponenziale di turisti che scelgono il Mar Nero come destinazione della loro vacanza. Per essere più esatti, la costa bulgara è la più gettonata. Perché?

Il motivo principale tocca sicuramente la sfera economica. Se si cerca un’ottima vacanza low-cost, la Bulgaria mette a disposizione magnifici scenari a prezzi molto vantaggiosi. Il secondo motivo è legato alle riqualificazioni che hanno visto le strutture, gli hotel, gli stabilimenti e le spiagge stesse. Non è certo da trascurare lo spirito frizzante e vivace delle località turistiche. Non a caso una tra le coste della Bulgaria, la più conosciuta è Sunny Beach, la quale è da sempre luogo di sfrenato divertimento per i più giovani.

Le coste bulgare del Mar Nero

Le coste bulgare del Mar Nero

E’ lungo la costa bulgara che sono collocate le spiagge più affascinanti del Mar Nero. Esse sono tutte incorniciate in paesaggi mozzafiato, contraddistinte da luccicanti spiagge sabbiose, le quali sono utilizzate per accontentare i gusti di tutti i turisti. Dai beach party pomeridiani e serali, a gare di beach volley fino ad arrivare ad essere luoghi adibiti al campeggio. La costa si può dividere in una parte settentrionale ed una meridionale. La seconda città più importante della Bulgaria è Varna. Essa è collocata proprio sulla costa Nord del Mar Nero, insieme ad altre località turistiche. La costa meridionale, invece, è caratterizzata da spiagge più tranquille e isolate.

Varna

Denominata come la Perla del Mar Nero, Varna è l’unica città della Bulgaria che si affaccia sul Mar Nero, ad essere dotata di un aeroporto internazionale. Dunque, è la più conosciuta poiché la si può raggiungere facilmente. Ultimamente è divenuta la sede prescelta di molti pensionati italiani, poiché è una località di mare, ma soprattutto, perché molto economica. Essa è caratterizzata da paesaggi particolari che rendono unici i conseguenti elementi climatici che si susseguono.

E’ la località balcanica più importante a livello culturale. Varna, infatti, è resa famosa grazie all’oro scoperto in una necropoli. Le sue origini si possono rintracciare fin dai greci, i quali la fondarono rendendola uno dei porti più importanti a livello commerciale. E’ una cittadina ricca di monumenti e storia, tanto da essere stata oggetto di scavi archeologici. Risalenti all’epoca romana, ci sono molte strutture tra le quali spiccano quelle che vengono considerate le grandiose terme di tutta la penisola.

Del periodo medievale, è possibile visitare il monastero di Aladzha, la cattedrale e l’osservatorio astronomico. Varna, dunque, mostra un perfetto legame tra l’antico e il moderno. Il centro, infatti, è caratterizzato da edifici che si ispirano allo stile liberty. Per di più, è una città molto colorata, perché decorata da una serie infinita di murales rappresentanti qualsiasi tipo di soggetto, dagli animali alla frutta.

Risulta essere perfetta per qualsiasi tipologia di vacanza, perché riesce a creare un connubio perfetto tra arte e divertimento. E’ scelta da chi vuole trascorrere la sua villeggiatura tra sole, mare e relax; da chi vuole conoscere più nel dettaglio la sua storia, visitando ogni angolo della località; da chi vuole divertirsi con gli amici. La vita notturna, infatti, non manca. Varna è ricca di locali, discoteche e night club dove, per i quali i giovani scelgono di recarsi. Anche per questo, è scelta da molti studenti che decidono di provare l’esperienza dell’erasmus.

E’ la meta ideale anche per le famiglie, poiché Varna vanta di uno zoo cittadino in grado di emozionare e far divertire anche i più piccoli. E’ immersa nel verde e uno dei parchi principali prende il nome di Primorski Park, spazio adibito al totale relax. Il parco è collocato in una posizione sopraelevata, tanto da offrire ai visitatori una vista magnifica della sua costa. Subito fuori dal parco, si trova la torre dell’orologio.

A livello turistico, la spiaggia più famosa di Varna si trova a circa 20 chilometri dalla città stessa e prende il nome di Golden Sands. Già dal nome si può intuire la bellezza della sua sabbia dorate. La suddetta spiaggia è circondata da un parco naturale, le quali acque si rivelano curative tanto da essere utilizzate come zone termali. Qui, il divertimento è assicurato dalle varie attività che la località mette a disposizione del turista. Bellissime e rinomate feste notturne si alternano alla vivacità che caratterizza partite a beach volley e esperienze a bordo di moto d’acqua.

Sunny Beach

Sunny Beach
Sunny Beach

 

Tra le altre località turistiche del Mar nero, c’è la famosa Sunny Beach. Considerata l’Ibiza dell’Est, ma molto più economica. Lo splendore della sua sabbia finissima e delle sue acque cristalline, la rendono turistica non solo nel periodo estivo, ma in tutto l’anno. E’ la scelta per tutti quei ragazzi che vogliono trascorrere una vacanza all’insegna del divertimento.

I costi sono molto bassi, tanto da spendere pochissimo per le discoteche, per ombrelloni e sdraio e per aperitivi e cocktail da sorseggiare in spiaggia. La sua maggiore attrattiva è caratterizzata dal divertimento notturno. Sunny Beach fa parte del distretto di Nessebar, nella regione di Burgas.

Burgas

Burgas
Burgas

E’ la quarta città, per importanza, della Bulgaria ed è considerato uno dei più importanti punti di ingresso alla litoranea bulgara che si affaccia sul Mar Nero. Di qui, infatti, passa la via principale da Sofia, dalla quale dista circa 400 chilometri. La località turistica non è famosa solo per le spiagge, il sole ed il divertimento sfrenato di Sunny Beach.

Burgas può vantare di un sito romano: Aquae Calidae, risalente al I secolo a. C e che attira numerosi appassionati di archeologia. Il luogo è costituito anche di antiche terme e stanze costruite nel periodo successivo, cioè in quello medievale. La cittadina è meta di molti turisti amanti di escursionismo, canoa, sport acquatici, poichè essa è incorniciata in quattro laghi.

Nessebar

Nessebar
Nessebar

Dichiarata Patrimonio dell’Unesco, l’antica città ha origini greche. Essa fu fondata intorno al 510 a.C. su un’isola precedentemente occupato dai traci, la quale successivamente venne collegata alla terraferma attraverso un istmo. La città ha mantenuto molte delle strutture antiche, le quali sono affiancate da edifici moderni per soddisfare un pò tutte le esigenze dei visitatori.

E’ una località turistica adatta sia alle famiglie che ai giovani, sempre alla continua ricerca di divertimento. Essa è considerata una delle città d’Europa che può vantare di una storia millenaria e così antica. Passeggiando tra le vie di Nessebar, si sente proprio nell’aria una forte influenza religiosa, la quale va a concretizzarsi con la vista di numerose chiese.

Queste, però, solo in epoca recente hanno assunto le attuali sembianze, poiché un tempo erano semplicemente dei templi cristiani. In tutta la città, infatti, si possono contare circa una quarantina tra templi e musei, che oggi sono diventati chiese.
E’ parte moderna della città ad essere ricca di alberghi e locali che ospitano giovani ragazzi. Tante sono le strutture e altrettanti i locali adibiti al divertimento tanto richiesto.

Sozopol

Sozopol
Sozopol

Distante circa 35 chilometri da Burgas, in direzione sud, la città consta di una parte moderna ed una più antica, che va a corrispondere con il centro storico. Proprio quest’ultimo è stato dichiarato Riserva Naturale. Al suo interno, si trovano quasi 200 case, fabbricate a cavallo tra il XVII e il XIX secolo. Tutte in pietra e legno. Tutta la località turistica di Sozopol è stata votata ed è attualmente considerata come la più importante meraviglia della Bulgaria.

Come tutte le città della costa bulgara, anche qui, la zona moderna pullula di ristoranti, pensioni e case che vengono affittate per i turisti. Le spiagge risultano molto affollate, oltre per la bellezza che rappresentano, anche per tutte le attività che è possibile svolgere. Dal surf al canottaggio, dalla pesca al beach volley, i turisti che scelgono questa litoranea del Mar Nero, tornano a casa sempre più soddisfatti.

Lipite Beach

Lipite Beach
Lipite Beach

Risulterà strano, ma questa piccola spiaggia bulgara è uno dei pochi luoghi tranquilli e lontani dal caos delle altre località turistiche. Questa, prende vita in una piccola baia incorniciata dall’eco della fauna presente nella foresta attigua. Essa, al contrario delle altre cittadine, è ideale per tutti quei turisti che dalla vacanza chiedono solo tanto relax.

Booking.com