Senegal deserto e mare dal fascino invitante

Meta sempre più gettonata per trascorrere vacanze indimenticabili in diversi periodi dell’anno, il Senegal è un Paese aperto al turismo grazie anche all’eliminazione del visto che ha facilitato l’ingresso in questa parte dell’Africa che offre non solo mare incontaminato ma anche deserto affascinante e ricco di suggestione.

L’aumento del flusso turistico ha favorito la crescita delle strutture ricettive che sono presenti soprattutto sul litorale e offrono tante categorie di alloggio per consentire a tutti di scegliere quella più adatta alle proprie esigenze. Nonostante il clima sia mite tutto l’anno, il periodo migliore per godere sole e mare in Senegal è quello che va da novembre a marzo.

dakar-africa-top-success

L’aeroporto principale del paese è a Dakar, la capitale, dove atterrano quasi tutte le compagnie aeree internazionali. La compagnie ideale per viaggiare verso il Senegal con tariffe convenienti è la Meridiana Fly, che effettua partenze sia da Milano Malpensa che da Roma Fiumicino, che propone pacchetti comprensivi di volo e hotel con offerte accattivanti, da prenotare sempre con largo anticipo.

senegal-sono-i-resort

Come spostarsi e dove soggiornare

Per spostarsi facilmente dopo essere atterrati in aeroporto si può usufruire di autobus, taxi e i cars, pulmini speciali che trasportano anche fino a 9 persone a prezzi bassi, anche se è sempre consigliabile stabilire il prezzo prima di salire. Dove soggiornare? La soluzione migliore in Senegal sono i resort che offrono trattamento all inclusive che libera da ogni pensiero e fa anche risparmiare. Un altro modo conveniente per soggiornare in Senegal è quello di affittare camere da gente del posto, soluzione che consente di vivere l’atmosfera del posto e conoscere a fondo gli abitanti del Paese.

dakar

Cosa vedere

Durante una vacanza in Senegal la prima cosa da visitare è Dakar, una capitale vivace che si distingue dal resto del paese per il suo aspetto moderno e dinamico. A piedi puoi andare nel centro della città per ammirare Place de l’Indépendance, la piazza principale, ma anche il palazzo presidenziale in stile coloniale e la Medina, il caratteristico mercato africano ricco di sapori e profumi irresistibili. Una tappa d’obbligo è alla Grande Moschea e al monumento di 46 metri situato nel quartiere di Ouakam. Davanti alla costa di Dakar puoi vedere l’isola di Gorée, un tempo deposito degli schiavi, mentre un’escursione interessante è verso la città di Louga, dove puoi assistere a spettacoli folcloristici davvero speciali.

isola-di-goree

Mare e natura incantevoli

Imperdibile è una tappa al famoso lago Retba, di colore rosa e ad elevato contenuto di sale. Nei dintorni puoi visitare anche tante altre cittadine deliziose come Thies, Touba e Saint Louis. Spettacolare anche il parco nazionale di Siné e Salou e il Parco de Barbarie, dove puoi ammirare un paesaggio tropicale unico.  Anche in Senegal puoi trascorrere qualche giorno tra sole e mare, immersi nelle spiagge bianchissime che si trovano a pochi passi dal centro come Plage Bel-Air e gli arenili di N’Gor, ma anche Malika-sur-Mer e Yoff.

lago-retbaparco-nazionale-di-sine-e-salou

Da non perdere anche le spiagge di Cap Skirring, una delle località balneari più famose del Senegal, dove puoi praticare il kitesurf o fantastiche immersioni, ma anche godere di tanto disteso su una delle spiagge più belle di Dakar e dintorni.

Booking.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here